+39 095 61 73 922 info@timeo.it

Perché la batteria del nostro iPhone si scarica subito?

“Il mio vecchio 3310 durava anche tre giorni”, quante volte abbiamo sentito questa frase? È vero che i vecchi telefonini si scaricavano più lentamente ma è anche vero che la grande quantità di app che i nostri smartphone riescono a supportare, necessita di molta energia; tra le più dispendiose ed usate in tutto il mondo, troviamo Facebook in cima alla lista, è lo stesso Zuckenberg a dirlo.

I CPU spin nel codice, e la riproduzione silente dei file audio e video, sono la causa maggiore di consumo eccessivo della batteria; Ari Grant ha spiegato: “Se si abbandona l’app Facebook dopo aver guardato un video, la sessione audio in alcuni casi rimane aperta e l’app continua a riprodurre silenziosamente l’audio”, questo processo causa un drastico consumo di energia.

Fortunatamente con i nuovi aggiornamenti, ormai disponibili da tempo, pare che il problema sia stato risolto; infatti con la nuova versione Facebook ha corretto dei bug presenti nell’applicazione per iOS, causa dell’eccessivo consumo per via di tutte quelle attività in background che passavano inosservate.

In ogni caso,  l’app di Facebook verrà costantemente aggiornata per correggere eventuali problemi e garantire un utilizzo efficace ed ottimale.