+39 095 61 73 922 info@timeo.it

Vuoi bloccare le mail indesiderate? Con Gmail è semplicissimo.

Ad ognuno di noi, almeno una volta nella vita (se non di più), sarà capitato di avere la casella di posta elettronica invasa da spam o da messaggi di mailing list alle quali non si sapeva nemmeno di essere iscritti e per chissà quale misterioso motivo continuano ad arrivare nonostante ci si cancelli.

Fortunatamente Google non ci delude mai, infatti ha introdotto in Gmail una funzione utile e semplicissima da attivare, che consente di bannare gli indirizzi e-mail molesti e farli finire nella lista dei bloccati; la novità principale sta nel fatto che il mittente si può bloccare dalla conversazione stessa, bisogna cliccare su altro (il triangolino con la punta verso il basso che c’è in alto a destra, vicino al pulsante rispondi) e poi cliccare su Blocca “nome nel mittente”, i messaggi andranno a finire negli spam; naturalmente, qualora si volesse sbloccare un contatto è possibile farlo da Impostazioni → Filtri e indirizzi bloccati, selezionare i mittenti e sbloccarli.

Dalla prossima settimana sarà possibile utilizzare questa funzione anche dall’app mobile, insieme alla possibilità, sempre dall’applicazione, di disiscriversi dalle vecchie mailing listi di cui non ci importa.