+39 095 61 73 922 info@timeo.it

Facebook a pagamento per salvarsi dal furto delle informazioni?

Ora è ufficiale! È apparso nei media! Facebook ha appena pubblicato il suo pezzo d’entrata: 5.99 euro per mantenere lo status gold di vostra vita privata“.

Cari amici, ci sembra doveroso informarvi che il post sopracitato che rimbalza di bacheca in bacheca a proposito del fatto che Facebook sarà a pagamento è chiaramente una bufala.

Allora perchè milioni di utenti lo condividono? Accade semplicemente che internet è alla portata di chiunque, e questo chiunque può scrivere ciò che gli pare e condividerlo con altre persone, troverà sempre quelle 5 persone che, causa la mancanza di conoscenza del mezzo, condivideranno il messaggio coinvolgendo così altre 5 persone ciascuno e così via…

L’azienda stessa ha dichiarato:

Ci sono rumors sul fatto che Facebook stia modificando le regole della proprietà delle informazioni pubblicate dagli utenti o dei contenuti che pubblicano sul sito. Non è vero. Chiunque usi Facebook ha e controlla le proprie informazioni e quelle che pubblica, in base ai nostri termini di servizio. Controllano in che modo quelle notizie e contenuti sono condivisi. Questa è la nostra policy, e sempre questa sarà

Quindi il nostro consiglio è quello di confrontarsi sempre con le fonti ufficiali prima di dare credito a finte voci di corridio, anzi di bacheca!